Attività giovanile

Under 17 femminile: Trofeo delle Regioni, pareggio in extremis per il Friuli Venezia Giulia con la Lombardia

Il 4-4 arriva a 37'' dalla sirena finale grazie ad un gol di Russignan. Giovedì 4 gennaio le ultime due partite del girone: alle 9.00 con l'Emilia Romagna e alle 16.30 con la Campania

Finisce in parità (4-4) la terza partita del Trofeo delle Regioni Under 17 femminile di Ostia per il Friuli Venezia Giulia. Le orchette della Pallanuoto Trieste hanno impattato con la Lombardia, un risultato che lascia apertissima la corsa al secondo posto nel girone, valido per agganciare la finale per il bronzo.
La Rappresentativa Fvg ha fornito un’altra prova probabilmente non all’altezza delle proprie qualità. “Stiamo giocando male in attacco – spiega l’allenatrice Ilaria Colautti – e in difesa commettiamo troppi errori banali. Ci manca quella cattiveria agonistica necessaria per prevalere in manifestazioni così difficili”.
Nel match con la Lombardia le ragazze alabardate sono sempre state costrette a rincorrere. Subito sotto per 1-0, il Fvg si è ritrovato sul -2 (3-1) alla fine del terzo periodo. La rimonta questa volta però si è concretizzata proprio in extremis. A 1’30’’ dalla fine la Lombardia era avanti per 4-2. Mancini ha riaperto i giochi con il gol del 4-3, poi a 37’’ dalla sirena Russignan ha trovato il definitivo 4-4. Giovedì 4 gennaio le ultime due partite del girone: alle 9.00 sfida all’Emilia Romagna, alle 16.30 il match con la Campania. Due partite da vincere per le orchette, anche se per quanto riguarda il secondo posto molto dipenderà dal match delle 15.30 tra Lombardia e Liguria.  

LOMBARDIA – FRIULI VENEZIA GIULIA 4-4 (1-0; 1-1; 1-0; 1-3)
LOMBARDIA:
Giannoni, Di Lernia 2, Sasso, Sbruzzi, Ielmini, Romanò, Bianchi, Bovo, Buizza, Paris, Marchetti, Masiello, Friz, Vidale, Daverio 2. All. Del Bianco
FRIULI VENEZIA GIULIA: Gregorutti, N. Renier, Mancini 1, Gant 1, F. Lonza, L. Cergol, Klatowski, Marussi, Stojanovic, Jankovic 1, Russignan 1, R. Apollonio. All. I. Colautti e Piccoli

Potrebbe interessarti anche
Primo impegno del 2018 per i nuotatori alabardati. I risultati della seconda eliminatoria Trieste e Udine della "Bruno Bianchi"
Settore giovanile: tutto facile per U20 e U15. Nell'U17 A la Pallanuoto Trieste supera la Florentia (10-9) con quache brivido nel finale