Attività giovanile

Under 15: ad Albaro si gioca il girone di semifinale nazionale. Gli alabardati sfidano Quinto, Perugia e Roma Vis Nova

Gare in programma tra lunedì 16 e martedì 17 luglio, sfide difficili per la Pallanuoto Trieste. Beppe Bergamasco: "Bravi i ragazzi ad arrivare fino a qui. Dobbiamo credere nei nostri mezzi e giocare sereni"

Dopo aver superato di slancio il girone dei quarti di finale (vittorie con President Bologna e Torino 81, una sola sconfitta con l’An Brescia), la Pallanuoto Trieste si prepara al girone di semifinale nazionale Under 15. Il gruppo guidato da Beppe Bergamasco sarà impegnato tra lunedì 16 e martedì 17 luglio nella piscina di Albaro (Genova) con avversarie il Quinto padrone di casa, Libertas Perugia e Roma Vis Nova. Le prime due del girone si qualificheranno alle finali scudetto in programma tra il 9 e il 12 agosto. La formula prevede due partite nel pomeriggio di lunedì, alle 17.30 e alle 19.00. Quattro partite martedì: alle 10.00, alle 11.30, alle 16.30 e alle 18.00.
“Per noi è già un bel risultato aver raggiunto questa semifinale – spiega l’allenatore della Pallanuoto Trieste Beppe Bergamasco – i ragazzi sono stati bravi e hanno meritato la qualificazione. Adesso affronteremo squadre forti come la Roma Vis Nova e il Quinto, ma attenzione anche al Perugia. Il nostro compito adesso è quello di provarci, di lottare su ogni pallone. Dobbiamo credere nei nostri mezzi e giocare sereni. Ci presentiamo a questo girone come un’outsider, il gruppo però si è allenato duramente anche sotto il punto di vista fisico e siamo pronti per questa avventura”.

I convocati per il girone di semifinale nazionale: Andrea Balanzin, Diego Balestra, Leonardo Diomei, Massimo Guni, Federico Lacota, Riccardo Liprandi, Simone Mattioli, Giorgio Medici, Juan Pablo Perissutti, Davide Ranù, Alberto Russo, Tommaso Seppi, Marco Stocco, Luka Trboyevic, Mattia Vannella.

Potrebbe interessarti anche
Altro sorriso orchette, Trieste soffre ma si impone sul Bogliasco (11-10)
Trieste travolgente, alla "Bianchi" Ortigia Siracusa regolata per 15-8