A1 MASCHILE

Ultimo turno di andata. Sabato 12 gennaio (ore 18.00) alla "Bianchi" la Pallanuoto Trieste sfida l'Ortigia Siracusa. Daniele Bettini: "Partita da giocare con grandissima concentrazione". Diretta streaming su Waterpolo Channel

. I siciliani dell'ex Stefano Piccardo hanno raggiunto la semifinale di Euro Cup. Attenzione ai vari Giacoppo, Espanol, Jelaca e Napolitano. L'allenatore alabardato: "Gara importante per la classifica, ci servirò tanto tifo"

Gara importante, davanti al pubblico di casa. Sabato 12 gennaio, nell’ultima giornata di andata del campionato di serie A1 maschile, la Pallanuoto Trieste ospita alla “Bruno Bianchi” l’Ortigia Siracusa. Si gioca alle ore 18.00 davanti le telecamere di Waterpolo Channel.

Qui Pallanuoto Trieste
E’ stata una settimana sostanzialmente tranquilla per il gruppo del main-sponsor Samer & Co. Shipping. La sconfitta sul campo della corazzata An Brescia è stata metabolizzata senza problemi e i ragazzi di Daniele Bettini si sono allenati con grande intensità, comprese due impegnativi test amichevoli con i croati del Primorje Rijeka. “Sono state due sfide dure ma che ci hanno fatto bene – spiega il tecnico alabardato – avevamo bisogno di ritrovare il ritmo partita, devo dire che ho visto buone cose in vasca. Stiamo migliorando tanti aspetti del nostro gioco, con l’Ortigia ci attende un match comunque difficilissimo”. Bettini ha le idee chiare su come dovrà scendere in acqua la compagine alabardata: “Con grandissima concentrazione soprattutto. Dai ragazzi mi aspetto intensità, ritmi alti, determinazione e voglia di vincere. In palio ci sono punti pesanti per la classifica. E anche dal punto di vista emozionale non sarà una gara come tutte le altre. Servirà tanto tifo, spero che la piscina sia piena e che il pubblico riesca a trascinarci”. Per quanto riguarda la formazione da schierare sabato, Bettini come al solito non si sbilancia e deciderà soltanto nell’immediata vigilia del match.

Gli avversari: Ortigia Siracusa
Sulla panchina della forte formazione siciliana c’è un allenatore che a Trieste ha fatto benissimo, ovvero Stefano Piccardo. E al suo primo anno a Siracusa ha subito conquistato un risultato storico, ovvero il quarto posto alla final-six, perdendo la finale per il terzo posto (e la qualificazione in Champions League) solo ai rigori contro lo Sport Management. In ogni caso l’avventura in Euro Cup degli aretusei sta andando a gonfie vele, con tanto di semifinale raggiunta contro il Marsiglia. In campionato intanto l’Ortigia si è installata in una tranquilla posizione di centro classifica, a 3 punti soltanto dalla zona final-six. Nonostante la partenza del mancino Vapenski (che giocherà in Georgia), Piccardo ha a disposizione una compagine di livello molto alto. Attenzione in particolare all’estroso Massimo Giacoppo, capitano e trascinatore, 5 gol sabato scorso alla Pro Recco. Molto temibili anche l’attaccante spagnolo Albert Espanol (prelevato in estate dal Barceloneta), il roccioso difensore Marko Jelaca e la coppia di centroboa formata dall’esperto Christian Napolitanto e dall’americano Matthew Farmer.

Gli arbitri
La partita tra Pallanuoto Trieste e Ortigia Siracusa sarà diretta da Fabio Collantoni di Porto Santo Stefano e Marco Piano di Genova; delegato Dante Saeli.

Come seguire la partita
Il match tra alabardati e siciliani sarà trasmesso in diretta streaming su Waterpolo Channel (www.federnuoto.it/live) dalle ore 18.00. In ogni caso, come sempre la pagina Facebook della Pallanuoto Trieste (www.facebook.com/pallanuototrieste) pubblicherà gli aggiornamenti in tempo reale sulla gara.

La giornata
Oltre a quella della “Bianchi”, sono tre le sfide di sicuro interesse in questo ultimo turno del girone di andata. A Casoria la Canottieri Napoli attende un Savona in difficoltà, il Catania ospita il Bogliasco rinfrancato dal primo successo in campionato, la Roma Nuoto se la vedrà con il Posillipo. Pronostico scontato - a meno di clamorose sorprese - in Lazio-An Brescia, Pro Recco-Quinto (prossimo avversario della Pallanuoto Trieste) e Sport Management-Rn Florentia. 

Potrebbe interessarti anche
Pallanuoto Trieste in trasferta a Genova. Domenica 24 marzo (ore 15.00) alla Sciorba la capolista affronta la Locatelli
A Casoria sfida fondamentale. Sabato 23 marzo (ore 20.00) la Pallanuoto Trieste affronta la Canottieri Napoli. Daniele Bettini: "Ci giochiamo tantissimo, pronti per dare il meglio di noi stessi". Diretta streaming su Waterpolo Channel