FINALI SCUDETTO U17 FEMMINILE

In semifinale (ore 18.30) sarà Rapallo contro Pallanuoto Trieste. Alle 19.30 il Bogliasco sfiderà la Rn Florentia

Giocati i quattro quarti di finale, passano il turno le due compagini liguri e le toscane, che si sono imposte sull'Orizzonte Catania campione in carica

Sarà il Rapallo l’avversario della Pallanuoto Trieste nella semifinale delle finali scudetto Under 17 femminile in corso alla “Bruno Bianchi”. La compagine ligure ha infatti superato nel match dei quarti il Volturno per 12-7. La sfida tra Rapallo e Pallanuoto Trieste si giocherà alle 18.30. Alle 19.30 la seconda semifinale, tra il Bogliasco (che ha battuto per 11-1 la Roma Vis Nova) e la Rn Florentia, vittoriosa per 6-5 sull’Orizzonte Catania.
Prima delle due semifinali, si disputeranno le gare di classificazione: alle 16.30 Varese Olona contro Volturno e alle 17.30 Orizzonte Catania contro Roma Vis Nova.

Quarti di finale
ORIZZONTE CATANIA – RN FLORENTIA 5-6 (1-2; 1-1; 2-0; 1-3)
ORIZZONTE CATANIA:
Condorelli, Santoro, D. Spampinato 1, Leone, Giuffrida, Musso, Vitaliano 1, Casabianca 1, Pane, M. Spampinato, Ursino. All. Di Mario
RN FLORENTIA: Sabatino, Cinti, Cordovani 1, Guerci, Franconi 2, Bessi 1, Giglioli, Nesti 1, Lepore 1, Bonechi, Cavallini. All. Sellaroli

RAPALLO – VOLTURNO 12-7 (3-4; 3-0; 4-2; 2-1)
RAPALLO:
Gaetti, De Carli 2, Simeone 1, Cortili, Costigliolo, Giavina, Giustini 4, Cabona 1, De Salsi, Gagliardi 4, Cò, Antonucci, Bianco. All. Gyore
VOLTURNO: Mallardo, Vitale, Genzano, Monaco, Llacja 1, Riccio 2, Di Grazia 2, Fatone 2. All. Starace

BOGLIASCO – ROMA VIS NOVA 11-1 (3-1; 3-0; 2-0; 3-0)
BOGLIASCO:
Falconi, Cocchiere 4, Mannai, Carpaneto, Marini 1, Santinelli, Bottiglieri, Cogozzo, Bettini 4, Rayner 1, Ravina, Carpaneto 1, Albasini. All. Sinatra
ROMA VIS NOVA: De Santis, Raco, Cosentino, Bianchi, Di Martino, Iannarelli, La Torella, Luotto 1, De Acutis, D’Angelo, Brugnetti, Silvestri, Lancellotti. All. Bombelli

Potrebbe interessarti anche
Pronto riscatto alabardato in Coppa Italia, la Pallanuoto Trieste ha superato il Savona (4-10). Daniele Bettini: "Contento per la vittoria, disputato una gara buona. Adesso pensiamo all'ultimo match"
Prima gara del girone di Coppa Italia, alla "Vassallo" la Pallanuoto Trieste si arrende alla Canottieri Napoli (4-8). L'allenatore Daniele Bettini: "Comunque una buona prova, peccato per il risultato"