Attività giovanile

Ritorno in acqua per le squadre Under della Pallanuoto Trieste!

Primi allenamenti alla "Bianchi" dopo il lungo stop per un centinaio di atleti del settore giovanile

Le squadre del settore giovanile della Pallanuoto Trieste sono tornate ad allenarsi. Dopo uno stop lunghissimo, quasi tre mesi, i gruppi Under 11, Under 13, Under 15, Under 17 A e le orchette Under 13, Under 15 e Under 17 (per un totale di oltre un centinaio di atleti) si sono finalmente rimessi in moto. E curiosità, i primi ad riassaggiare l’acqua clorata della “Bruno Bianchi” sono stati i più piccoli di tutti, ovvero gli U11 allenati da Ugo Marinelli e Mattia Mezzarobba. Un segnale importante e incoraggiante, considerato pure che c’è ancora la possibilità che si possano portare a conclusione i vari campionati giovanili, che allo scoppio dell’emergenza epidemiologica erano appena iniziati. “Intanto va bene così - spiega il direttore sportivo della Pallanuoto Trieste Andrea Brazzatti - ho visto i ragazzi e i loro genitori sorridenti e felici, tornare ad allenarsi in acqua è stata per tutti una sorta di liberazione. Forse c’è una piccola possibilità di tornare a giocare, aspettiamo eventuali indicazioni da parte della Federazione”.

Potrebbe interessarti anche
Le date della nuova stagione, i campionati iniziano il 3 e il 10 ottobre
Grace Marussi in raduno collegiale a Ostia con la nazionale giovanile