A1 MASCHILE

Prima gara stagionale alla "Bruno Bianchi". Sabato 20 ottobre (ore 18.00) la Pallanuoto Trieste affronterà il Bogliasco. Si preannuncia battaglia. Daniele Bettini: "Bisognerà lottare su ogni pallone per quattro tempi"

Smaltita la sconfitta di Genova, il gruppo alabardato si è allenato con la solita intensità. Il tecnico contro la sua ex squadra: "Li conosco benissimo, verranno qui per conquistare i tre punti"

È tutto pronto per l’esordio stagionale in casa. Sabato 20 ottobre, nella seconda giornata del campionato di serie A1 maschile 2018/2019, la Pallanuoto Trieste ospiterà alla “Bruno Bianchi” il Bogliasco. Si gioca alle ore 18.00.

Qui Pallanuoto Trieste
La sconfitta della scorsa settimana a Genova con il Quinto è solo un ricordo. Il gruppo alabardato si è rimesso al lavoro per preparare una gara molto delicata. L’allenatore Daniele Bettini si presenta al pubblico della “Bianchi” affrontando proprio la sua ex squadra. “Sarà una partita da affrontare con pazienza – spiega il tecnico della Pallanuoto Trieste – bisognerà mettere in acqua intensità e concentrazione, e la voglia di lottare su ogni pallone, fino all’ultimo secondo del match. Ci attende una battaglia che durerà quattro tempi”. In settimana capitan Aaron Giorgi e compagni si sono allenati con la solita intensità. “Dal punto di vista fisico stiamo bene – continua Bettini – il ritmo-partita che ci mancava lo stiamo ritrovando, nel test infrasettimanale con il Koper ho visto buone cose in questo senso. Le qualità tecniche le abbiamo, dal punto di vista tattico ci stiamo preparando bene, ora spetta a noi andare in campo e dimostrare il nostro valore”. Per quanto riguarda la formazione, l’allenatore ligure deciderà come al solito soltanto dopo l’allenamento di rifinitura del venerdì sera i 13 da mandare in acqua.

Gli avversari: Bogliasco
Rispetto alla scorsa stagione, il Bogliasco ha operato tre cambiamenti. Ovviamente l’allenatore, con Daniele Magalotti in panchina. In sede di mercato, la società ligure ha riportato a casa due prodotti del vivaio come Roberto Ravina (attaccante) e Mario Guidi (difensore), reduci dalle positive esperienza con Savona e Brescia. Per il resto, il gruppo è rimasto sostanzialmente invariato. Attenzione alle invenzioni dei vari Alessandro Di Somma (a Trieste nella stagione 2016/2017), Giacomo Lanzoni, Fabio Gambacorta e capitan Gian Marco Guidaldi, elementi di esperienza e affidabilità. Ai 2 metri agirà il possente centroboa Oleksandr Sadovyy. Sabato scorso il Bogliasco è stato sconfitto in casa dalla Pro Recco, in un match che però fa poco testo considerata la forza dei campioni d’Italia in carica. “Non serve dire che li conosco tutti benissimo – analizza Bettini – e sono sicuro che arriveranno a Trieste con l’intenzione di portare via i tre punti. E ci metteranno il massimo dell’impegno, e forse qualcosa in più. Noi dovremo essere bravi a ribattere colpo su colpo, senza timore”.

I precedenti
L’ultima sfida tra Pallanuoto Trieste e Bogliasco in ordine di tempo è quella di Coppa Italia del 22 settembre scorso, terminata sul 10-10. Quattro gli scontri diretti del 2017/2018, con due vittorie liguri (una delle quali in Coppa Italia) e due degli alabardati (compreso il 9-8 della sfida play-out di Siracusa). Il bilancio complessivo dei 10 confronti tra Trieste e Bogliasco è in totale equilibrio: 4 successi per parte e due pareggi.

Gli arbitri
La partita tra Pallanuoto Trieste e Bogliasco sarà diretta dalla coppia di fischietti composta da Alessandro Severo di Roma e Riccardo Carmignani di Messina.

Come seguire la partita
Venire in piscina “Bianchi” è sicuramente il modo migliore. Ma per chi ci segue da lontano, dalle ore 18.00, la pagina Facebook della Pallanuoto Trieste (www.facebook.com/pallanuototrieste) pubblicherà tutti gli aggiornamenti in tempo reale sul confronto con i liguri.

La giornata
Il secondo turno si aprirà con la gara di Casoria tra Canottieri Napoli e Ortigia Siracusa, con diretta su Waterpolo Channel (www.federnuoto.it/live) dalle ore 14.30. Interessanti i confronti tra Catania e la neopromossa Roma Nuoto e tra Lazio (reduce dallo stop infrasettimanale in Sicilia) e Quinto. Pronostico invece scontato in Pro Recco-Posillipo, Sport Management-Rn Savona e Rn Florentia-An Brescia.

Potrebbe interessarti anche
Prima gara stagionale a Kranj. Buoni risultati per gli atleti della Pallanuoto Trieste impegnati in Slovenia
La fortissima Pro Recco di Ratko Rudic supera alla "Bruno Bianchi" (2-15) una coraggiosa Pallanuoto Trieste. Daniele Bettini: "Abbiamo giocato con l'atteggiamento giusto"