A1 MASCHILE

Michele Mezzarobba capitano dell'Italia al Mondiale Under 18 di Szombathely (Ungheria) in programma dall'11 al 19 agosto. "Sarà un torneo difficile, ma abbiamo tanta voglia di fare bene"

Gli azzurrini di Carlo Silipo sono stati inseriti nel gruppo C e esordiranno con gli Stati Uniti. Poi sfide a Croazia, Uzbekistan e Nuova Zelanda. "Siamo un bel gruppo, ora dobbiamo dimostrarlo sul campo"

Michele Mezzarobba, talento classe 2000 della squadra di serie A1 maschile della Pallanuoto Trieste, giocherà il Campionato Mondiale Under 18. L’atleta triestino è stato inserito dal tecnico federale Carlo Silipo nel gruppo azzurro che tra l’11 e il 19 agosto sarà impegnato a Szombathely (Ungheria) nell’importantissima rassegna iridata. E Mezzarobba, tra l’altro, è anche il capitano dell’Italia. Senza dubbio una bellissima soddisfazione per il ragazzo e per la società alabardata, che continua a puntare senza mezzi termini sul settore giovanile.
“Ci siamo allenati tantissimo in vista di questo Mondiale e le sensazioni sono positive – spiega proprio Michele Mezzarobba – c’è ovviamente parecchia tensione nel gruppo, ma è normale. Affronteremo le squadre più forti a livello internazionale e abbiamo voglia di fare bene. Sarà un torneo difficile, il nostro obiettivo è quello di piazzarci bene nel girone e poi giocare al massimo il quarto di finale, ovvero la sfida più importante della manifestazione, che ci potrebbe portare in zona medaglia. Siamo l’Italia, nessuno ci regalerà niente, ma abbiamo le qualità per andare lontano. Adesso tocca a noi dimostrarlo sul campo”.
Al Mondiale Under 18 di Szombathely parteciperanno 20 squadre, divise in 4 gruppi. L’Italia è stata inserita nel girone C assieme a Uzbekistan, Nuova Zelanda, Stati Uniti e Croazia. Gli azzurrini esordiranno sabato 11 agosto alle 13.30 contro gli Stati Uniti; poi domenica 12 agosto alle 10.50 sfida alla Croazia, lunedì 13 agosto c’è l’Uzbekistan (alle 10.50) martedì 14 agosto la Nuova Zelanda (alle 18.10). Le prime classificate dei gironi accederanno direttamente ai quarti di finale di venerdì 17 agosto. Le altre invece si affronteranno negli ottavi di finale (giovedì 16 agosto) con sfide incrociate a seconda delle posizioni nei gruppi.
Il torneo sarà giocato con le nuove regole sperimentali introdotte dalla Federazione Internazionale e verrà integralmente trasmesso (a pagamento) sul canale streaming della Fina (www.finatv.live).

I convocati per il Mondiale Under 18: Francesco Faraglia (Roma Nuoto), Andrea Narciso (Roma Nuoto), Michele De Robertis (Roma Nuoto), Mattia Antonucci (Roma Vis Nova), Filippo Ferrero (Bogliasco), Alessio Sammarco (Rn Florentia), Bernardo Maurizi (Rn Florentia), Tommaso Gianazza (An Brescia), Andrea Condemi (Catania), Gianpiero Di Martire (Canottieri Napoli), Domenico Iodice (Posillipo), Luca Silvestri (Posillipo), Michele Mezzarobba (Pallanuoto Trieste).

Potrebbe interessarti anche
Il bilancio degli Italiani di Categoria del Foro Italico: quattro medaglie e tanti ottimi tempi. Frida Cottic: "Ambiziosi per il futuro"
Ecco il calendario del campionato numero 100. Si inizia sabato 13 ottobre e la Pallanuoto Trieste affronterà in trasferta il Quinto. L'allenatore Daniele Bettini: "Subito cinque gare importanti, bisognerà farsi trovare pronti"