A1 MASCHILE

La Pallanuoto Trieste a Zagabria per un common-training con la Havk Mladost, squadra vice-campione di Croazia. Daniele Bettini: "Un test importante per valutare la nostra preparazione"

In programma quattro allenamenti tra giovedì 13 e sabato 15 settembre. Rientra Michele Mezzarobba, Nemanja Vico ancora impegnato con la Serbia. Il tecnico ligure: "Abbiamo bisogno di giocare per ritrovare il ritmo partita"

Verso il primo test della stagione 2018/2019. Ad una settimana dalla Coppa Italia e ad un mese dall’esordio nel campionato di serie A1 maschile, tra giovedì 13 e sabato 15 settembre la Pallanuoto Trieste sarà impegnata a Zagabria per un common-training con i padroni di casa della Havk Mladost. Squadra forte e attrezzata quella croata, che l’anno scorso si arrese in finale scudetto allo Jug Dubrovnik e che con gli innesti di Buljabasic, Cuk e Petkovic (ex stella della Sport Management) è diventata anche una delle pretendenti all’Euro Cup.
Si prospetta, nella sostanza, un test duro e impegnativo per la squadra sponsorizzata Samer & Co. Shipping. “Va bene così – spiega il tecnico alabardato Daniele Bettini – è esattamente quello che ci serve adesso. Sosterremo quattro allenamenti contro una squadra solida, forte, di alto livello. Ma in questo momento della preparazione, abbiamo soprattutto bisogno di giocare. Meglio se contro una squadra così competitiva”.
A Berlino intanto si sta giocando la World Cup e i croati dovranno fare i conti con qualche assenza. La Pallanuoto Trieste sarà ancora priva del centroboa titolare Nemanja Vico, impegnato in Germania con la Serbia e autore di 4 gol nel largo successo sul Sud Africa (21-3). Nemanja si unirà al gruppo soltanto poco prima della partenza per Bogliasco, sede del girone di Coppa Italia che si giocherà il 20 e il 21 settembre. E’ finalmente rientrato a Trieste, dopo il Mondiale Under 18 e l’Europeo Under 19, Michele Mezzarobba. In vista del common-training di Zagabria, Bettini ha le idee chiare: “Affinare l’intesa tra di noi, provare e riprovare gli schemi, ritrovare il ritmo partita. Sarà un test importante per valutare la nostra preparazione”.

Potrebbe interessarti anche
Tra venerdì 21 e sabato 22 settembre si gioca il girone di Coppa Italia. Pallanuoto Trieste pronta per l'esordio in partita ufficiale, primo avversario la Canottieri Napoli. Bettini: "Tre partite interessanti e impegnative, vogliamo fare bene"
Ecco lo staff del nuoto agonistico della Pallanuoto Trieste. Tante conferme e alcune novità, su tutte l'olimpionica azzurra Stefania Pirozzi