A1 MASCHILE

Coppa Italia: la Pallanuoto Trieste si arrende ai padroni di casa della Rn Florentia (5-8). Avvio positivo, poi il calo fisico nel finale di gara

Quattro gol per l'attaccante serbo Drasko Gogov. Il d.s. Brazzatti: "Non guardiamo al risultato, per tre tempi abbiamo fatto bene". L'allenatore Krstovic: "Buona reazione, peccato per qualche errore evitabile"

Terza sconfitta per la Pallanuoto Trieste nel girone di Coppa Italia di Firenze. La squadra di Miroslav Krstovic è stata battuta dai padroni di casa della Rn Florentia per 5-8, dopo aver comunque fatto bene buone cose per tre tempi di gioco. “Non guardiamo al risultato – spiega il d.s Andrea Brazzatti – anche perché siamo in pieno carico fisico e ci manca la necessaria brillantezza. Abbiamo gestito bene il match, poi qualche gol balordo ha riportato la Florentia in partita e nel finale siamo calati”.
L’approccio della Pallanuoto Trieste è aggressivo. Il vantaggio alabardato arriva quasi immediato grazie ad una rapida controfuga di Gogov (1-0), poco dopo l’attaccante belgradese colpisce anche da fuori e insacca il 2-0 sul quale si chiude il primo periodo.
I padroni di casa reagiscono prontamente e in apertura di secondo periodo Dani accorcia (1-2) sfruttando a dovere una situazione di superiorità numerica. In attacco la Pallanuoto Trieste si affida al solito Gogov e il serbo dalla distanza scrive 3-1. Poi Tomasic con un bel movimento dalla posizione di centroboa insacca il 3-2 di metà gara.  
Nel terzo periodo la Florentia alza il ritmo. Razzi impatta con l’uomo in più, Astarita firma il sorpasso in controfuga e ancora Razzi con una rovesciata dai 6 metri chiude un parziale di 0-4 che permette ai toscani di portarsi sul 3-5. Trieste resta aggrappata al match con Ferreccio: 4-5 all’ultimo mini-riposo.
Anche nel quarto parziale i toscani si dimostrano più brillanti dal punto di vista fisico. Turchini sigla il 4-6, Gogov cala il poker personale che vale il 5-5, nel finale però è ancora Florentia. Vanno a segno di nuovo Turchini e Tomasic, per il definitivo 5-8. “La reazione rispetto alla gara con il Bogliasco c’è stata – analizza l’allenatore della Pallanuoto Trieste Miroslav Krstovic – abbiamo commesso qualche errore individuale evitabile, su questo dovremo lavorare”. Domenica 1 ottobre ultimo match del girone di Coppa Italia, alle 11.00 con il Torino 81.

PALLANUOTO TRIESTE – RN FLORENTIA 5-8 (2-0; 1-2; 1-3; 1-3)
PALLANUOTO TRIESTE:
Oliva, Podgornik, Petronio, Ferreccio 1, Giorgi, Giacomini, Gogov 4, Mladossich, Vico, Spadoni, Blazevic, Mezzarobba, Kren. All. Krstovic
RN FLORENTIA: Cicali, Generini, Benvenuti, Coppoli, F. Turchini 2, Bini, T. Turchini, Dani 1, Razzi 2, Tomasic 2, Astarita 1, Di Fulvio, Maurizi. All. Tofani
Arbitri: Severo e Centineo

Potrebbe interessarti anche
Alla "Bianchi" la terza e quarta prova della prima eliminatoria Trieste e Udine. Primato personale sugli 800 stile per Alessia Capitanio
Torneo di Natale 2017. Spettacolo a San Giovanni: tante partite, divertimento e regali per tutti. Ecco i risultati e i premi assegnati